Sab 21 Mag 2022
spot_img
HomePoliticaDoppia preferenza di genere in Calabria,...

Doppia preferenza di genere in Calabria, il sostegno di Furfaro

Il Consiglio regionale della Calabria è composto da 31 consiglieri, solo uno è donna. Domani, si voterà per l’introduzione della doppia preferenza di genere ed a tal proposito interviene Marco Furfaro, coordinatore nazionale di Futura. “Proprio perché sono quasi tutti uomini, mi auguro che questa norma venga approvata e che per una volta si dimostri che anche noi maschi, gli stessi che hanno costruito un mondo a nostra misura che esclude le donne, sappiano stare lontani da scelte maschiliste e autoreferenziali”, dichiara in una nota marco Furfaro
“Si tratta di un provvedimento importante”, spiega Furfaro, “approvarlo sarebbe la doverosa risposta da dare alle affollate manifestazioni dell’8 marzo, alle parole toccanti e profonde del Presidente Mattarella sulla dignità della donna, agli attacchi di alcuni politici che vorrebbero relegare le donne in casa senza possibilità di scelta”. “Mi auguro”, conclude Furfaro, “che questo provvedimento di civiltà non subisca rinvii o giochetti di parte. E che sia approvato con la più ampia convergenza possibile. Perché la dignità delle donne non è una questione di parte”.