Sab 18 Set 2021

sibarinet

Home Costume & Società Cultura CulturaIdentità: Nino Spirlì responsabile ad interim...

CulturaIdentità: Nino Spirlì responsabile ad interim del Cosentino

L’incarico di Responsabile di CulturaIdentità della provincia di Cosenza è affidato ad interim a Nino Spirlì, già nel Direttivo Nazionale della stessa associazione e Responsabile della Calabria. Nell’esigenza di ottimizzare il lavoro e l’azione di CulturaIdentità sui territori, e in accordo con il Direttivo Nazionale, dunque, Spirlì, dà il cambio alla dott.ssa avv. Emma Staine. «Ringrazio Emma per la disponibilità che ha avuto nell’accettare qualche mese addietro la nomina di Responsabile della provincia di Cosenza – ha dichiarato Nino Spirlì – tuttavia, prendo atto delle sue urgenze personali e del suo impegno sempre più proficuo e intenso nell’azione politica calabrese, rendendomi perciò conto della sua oggettiva impossibilità nel coprire il ruolo di Responsabile di CulturaIdentità della provincia di Cosenza, data l’inconciliabilità della carica, come peraltro sancito nello statuto del nostro movimento. Sono fermamente convinto – ha rimarcato Spirlì – che Emma sarà sempre per noi un’amica cara ovunque si troverà ad agire nel prossimo futuro. La nostra associazione è orientata pienamente alla tutela del patrimonio culturale e artistico del nostro territorio e vive dell’amore per la Bellezza. Emma sarà una risorsa a cui non rinunceremo! Nelle prossime settimane – ha concluso – procederemo alla nomina di altro responsabile per la provincia di Cosenza».