Sab 28 Mag 2022
spot_img
HomeCronacaTopo d'appartamento, bloccato ed arrestato dalla...

Topo d’appartamento, bloccato ed arrestato dalla Polizia

E’ stato tratto in arresto in flagranza di reato dalla Polizia, il cittadino di 49 anni avvezzo ai furti in appartamento. Quest’oggi gli uomini della Questua di hanno ammanettato per tentato furto aggravato continuato in abitazione, resistenza, violenza e lesioni l’uomo di nazionalità romena. Le manette sono scattate ai polsi del49enne a seguito di una telefonata al 113 da parte di un cittadino che riferiva di una persona intenta a forzare la porta di ingresso della sua abitazione a Cosenza. Giunti immediatamente sul posto gli agenti constatavano che l’arrestato aveva già tentato di entrare in un’altra abitazione proprio lì vicino, ma senza risultati. Dalle testimonianze rese dalle vittime dei tentati furti si è riusciti ad ottenere una descrizione dettagliata dell’autore del reato il quale, nonostante cercasse di dileguarsi dandosi a precipitosa fuga, veniva subito rintracciato e bloccato con non poche difficoltà. Lo stesso, nel momento dell’arresto ha reagito in modo violento verso i militari, con calci, sputi e minacce, atteggiamento che ha mantenuto persino dopo essere stato condotto in Questura. Avvisato dell’accaduto il P.M. di turno che ha disposto l’arresto immediato in attesa del processo per direttissima.