Home Politica Elezioni Europee e Comunali, come votare...

Elezioni Europee e Comunali, come votare da casa

Un servizio previsto per gli elettori affetti da gravi infermità che non possono allontanarsi dall’abitazione. Occorre una certificazione rilasciata dall’azienda sanitaria.

Entro lunedì 6 maggio 2019 possono essere presentate al Comune di residenza le richieste per il voto domiciliare.

Si tratta di un servizio rivolto agli elettori che non possono allontanarsi dalla propria dimora in quanto affetti da gravissime infermità o perché dipendenti in maniera continuativa da apparecchiature elettromedicali.

Nella domanda, l’elettore deve dichiarare di voler esprimere il voto presso l’abitazione in cui dimora, indicando il proprio indirizzo e possibilmente un recapito telefonico.

Come si ottiene

Termini, scadenze, modalità di presentazione della domanda

Gli elettori, devono presentare una domanda in carta semplice, indirizzata al Sindaco del comune nelle cui liste elettorali sono iscritti.

La domanda deve essere presentata nel periodo compreso tra il quarantesimo ed il ventesimo giorno antecedente la data della votazione.

L’interessato, nella domanda, deve dichiarare la volontà di voler votare presso l’abitazione in cui si trova, specificandone l’indirizzo completo. Alla domanda devono essere allegati i seguenti documenti:

  1. idonea certificazione sanitaria, rilasciata dal medico designato dalla ASL;
  2. fotocopia della tessera elettorale;
  3. fotocopia del documento di identità.

I Sindaci dei comuni, verificata la regolarità della documentazione, inviano poi agli interessati, tramite gli uffici elettorali, una comunicazione di avvenuta inclusione nell’elenco degli elettori ammessi al voto domiciliare.

Nel giorno della votazione, il Presidente del seggio competente per territorio provvede a prendere contatto per concordare l’orario di raccolta del voto dell’interessato.

Costi e modalità di pagamento

Nessun costo.

Tempi e iter della pratica

Immediata

Per i residenti in altri comuni occorre, in genere, qualche giorno e, comunque, i tempi dipendono dagli uffici elettorali dei comuni medesimi.

A chi rivolgersi

Ufficio elettorale.