Dom 29 Mag 2022
spot_img
HomeSanitàSanità Calabria: il decreto in Gazzetta...

Sanità Calabria: il decreto in Gazzetta Ufficiale

Oramai è tutto nero su bianco. E’ stato pubblicato infatti in Gazzetta Ufficiale il decreto legge recante “Misure emergenziali per il servizio sanitario della Regione Calabria e altre misure urgenti in materia sanitaria”.

Fortemente voluto dal ministro della salute, Giulia Grillo, il provvedimento è stato emanato alla luce della “straordinaria necessità e urgenza di prevedere, allo scopo di tutelare il rispetto dei livelli essenziali di assistenza (LEA) in ambito sanitario di cui all’articolo 117, secondo comma, lettera m), della Costituzione nonchè – si legge – di garantire il fondamentale diritto alla salute, misure eccezionali, volte anche alla risoluzione delle riscontrate, gravi inadempienze amministrative e gestionali, per la Regione Calabria, supportando l’azione commissariale di risanamento del servizio sanitario regionale” e “accertati il mancato rispetto degli obiettivi economico-finanziari previsti dalla cornice programmata nell’ambito dei programmi operativi, il mancato raggiungimento del punteggio minimo previsto dalla griglia dei livelli essenziali di assistenza, nonchè rilevanti criticità connesse alla gestione amministrativa, più volte riscontrati, da ultimo, dai Tavoli di verifica degli adempimenti e dal Comitato permanente per la verifica dei LEA nella seduta congiunta del 4 aprile 2019”. La decisione di ricorrere al provvedimento anche “ritenuta la straordinaria necessità ed urgenza di adottare misure in materia di carenza di personale sanitario, di formazione sanitaria, di carenza di medicinali e altre misure, tutte volte a garantire e a promuovere la continuità nell’erogazione dei livelli essenziali di assistenza e ad assicurare una maggiore efficienza e funzionalità del Servizio sanitario nazionale nonchè una migliore erogazione delle prestazioni, rispondendo in maniera sempre piu’ adeguata alle esigenze dell’utenza”.