Mer 18 Mag 2022
spot_img
HomeCronacaAncora guai giudiziari per il sindaco...

Ancora guai giudiziari per il sindaco di Cosenza

Continuano i guai giudiziari per il primo cittadino della città dei Bruzi. L’ultimo reato contestato, questa mattina, a Mario Occhiuto è quello di bancarotta fraudolenta. Nei giorni scorsi il sindaco di Cosenza è stato coinvolto nell’inchiesta “Passepartout” coordinata dalla Procura di Catanzaro. Nelle scorse ore un’altra tegola sulla testa per Occhiuto,  arrivata con un avviso di conclusione delle indagini. Il reato contestato si riferisce alla carica di amministratore della Ofin S.r.l.,  società fallita nel 2014.  Secondo gli inquirenti dalla società oggetto d’indagine sarebbero state “distratte”  somme per un totale di oltre 3 milioni di euro. Le indagini sono state condotte dal nucleo di polizia economico finanziaria della Guardia di Finanza e coordinate dalla Procura di Cosenza.