Mer 18 Mag 2022
spot_img
HomeAttualitàMeteo, una grande anomalia rischia di...

Meteo, una grande anomalia rischia di compromettere l’estate in Calabria

Previsioni meteo anomale per l’Estate 2019. Dopo i pochissimi i giorni di maggio caldi in cui la Primavera ha regalato giorni roventi, quella che stiamo vivendo sulle Regioni del Sud e tutt’altro che in linea con la stagione. Oggi è il sesto giorno di pioggia consecutivo, con picchi di oltre 200mm sulle coste calabresi dove raramente piove così tanto persino in pieno inverno. Invece sta succedendo nella seconda metà di Maggio, con temperature massime che a stento raggiungono i +25°C sui litorali del Sud. E tra meno di un mese, venerdì 21 Giugno, scoccherà il Solstizio d’Estate ma al Centro/Sud se ne accorgeranno in pochi: avremo ancora piogge e temporali. Maltempo, maltempo e maltempo soprattutto sulle Regioni Adriatiche e al Sud. La tendenza a medio termine, tra 25 e 28 Giugno, è clamorosa. Avremo un affondo fresco e perturbato da Nord/Est, poi un cut/off di un ciclone sul mar Jonio e una persistente situazione di instabilità nelle Regioni meridionali che si protrarrà per tutto il mese di giugno almeno fino ai primi giorni di Luglio.

Una grande anomalia che rischia di compromettere l’estate 2019, anche perchè contemporaneamente farà anche molto fresco con temperature che nelle Regioni Adriatiche saranno stabilmente 7-8°C inferiori rispetto alla norma.