Home Politica Mendicino, Palermo tra Che Guevara e...

Mendicino, Palermo tra Che Guevara e Paolo VI

Cita Ernesto Guevara, Antonio Palermo, neo eletto sindaco di Mendicino.

Prima ancora Paolo VI.

Il pubblico delle grandi occasioni, in prima fila anche il collega sindaco di Rende Marcello Manna, per la proclamazione degli eletti nel borgo delle Serre cosentine.

Palermo prima giura, con la fascia tricolore. Poi parla delle dieci idee programmatiche per la città  la “Mendicino del futuro”.

Nel corso del partecipato appuntamento anche la conferma delle deleghe agli assessori e la votazione per il presidente del Consiglio.

Nathalie Crea riconfermata senza alcun problema. Cosi come la vicepresidenza “andata” a Margherita Ricci, che è anche il neo capogruppo di maggioranza.

E la minoranza? Francesco Gervasi, anche lui capogruppo, ha chiuso ( da una parte) le vicende politiche della campagna elettorale. Per poi ( dall’altra parte) spiegare ai cittadini presenti che “Mendicino è divisa in due”. Opposizione costruttiva dunque ma anche attenta ad ogni dettaglio della vita amministrativa.

In serata infine festa per tutti in piazza.