Home Cronaca Si torna a sparare nel vibonese,...

Si torna a sparare nel vibonese, duplice tentato omicidio nella notte

Ancora non è chiara la dinamica dei fatti, ma l’unica cosa certa sono le condizioni di salute preoccupanti dei due ragazzi attinti da diversi proiettili la notte scorsa. 

Teatro del duplice omicidio la villa comunale di Piscopio paese del vibonese. 

Salvatore Battaglia, di 21 anni e Giovanni Zuliani, di 23 anni, sono i nomi dei giovani rimasti gravemente feriti durante una sparatoria. Battaglia è ricoverato in condizioni critiche all’ospedale di Catanzaro. Per Giuliano, ricoverato subito dopo la sparatoria nell’ospedale di Vibo Valentia, la prognosi non è preoccupante. Il primo pare sia stato trafitto da più colpi al torace, mentre il secondo è stato attinto alle gambe.

I giovani presi di mira dalla furia dei proiettili, sono già noti agli ambienti della criminalità organizzata. Controllo serrato ed indagini a tutto campo da parte delle Forze dell’Ordine. Non si esclude l’episodio possa essere riconducibile a manifestazioni criminali di matrice ‘ndranghetista