Un’altra vittima delle strade cosentine, muore un 50enne

Pubblicità

Ennesima vita spezzata. E’ di questa mattina all’alba l’ultimo incidente stradale in cui si  registra un’altra vittima della strada.

Il sinistro è avvenuto sulla strada che conduce a Rose alle porte di Cosenza, in contrada Boccalupo a Luzzi. A perdere la vita un uomo di 50 anni, di Spezzano della Sila, che per cause ancora in corso d’accertamento, dopo aver sbandato, con la sua automobile, una Ford Fiesta, ha terminato la sua corsa andando ad impattare violentemente contro il guard rail. L’autovettura si è capovolta più volte, la vittima è stata ritrovata sull’asfalto perchè sbalzata fuori dall’abitacolo.

Sul posto, giunti per i rilievi, i vigili urbani e i carabinieri della locale stazione, coadiuvati dai militari del nucleo radiomobile della compagnia di Rende. Ancora al vaglio delle forze dell’ordine la dinamica dell’impatto. Inutile l’intervento dei sanitari del 118, per il 50enne non c’è stato nulla da fare.

Pubblicità