Dom 21 Apr 2024
spot_img
HomeRUBRICHEL’Agenda Legale del CittadinoLegge di Bilancio: in arrivo cartelle...

Legge di Bilancio: in arrivo cartelle di pagamento e multe digitali

A cura dell’Avv. Luigi Salvatore Falco

Con la nuova legge di bilancio si prevede una rivoluzione per la notifica di multe e cartelle di pagamento: la notifica digitale che ha come obiettivo quello di dematerializzare quasi 32 milioni di atti.

La tanto discussa Manovra a firma M5S-PD vedrà, anche, la dematerializzazione delle cartelle fiscali, multe e altri provvedimenti impositivi dello Stato e degli enti locali.

Pare che l’intenzione sia quella di notificare l’atto sempre a mezzo posta; poi, solo in caso di mancato recapito per assenza del destinatario, sarà onere del contribuente avvalersi della propria posizione all’interno di una piattaforma digitale sviluppata dalla società PagoPa al fine di verificare la natura dell’atto e delle pretese.

Le ragioni di questa scelta sono principalmente due: risparmio per lo Stato ed enti pubblici nonché una certezza di regolare notifica dell’atto impositivo con drastica diminuzione del contenzioso alimentato da problematiche di notifica.

Insomma, Fisco e tecnologia cammineranno di pari passo.