Dom 21 Apr 2024
spot_img
HomeSportCalcioCosenza calcio: Mercato aperto, i rossoblù...

Cosenza calcio: Mercato aperto, i rossoblù sognano in grande

Con l’arrivo dell’anno nuovo, si apre la finestra di mercato di gennaio che sarà fondamentale per il cammino dei Lupi nel campionato di serie B.

Con le due vittorie ai danni di Pisa ed Empoli il Cosenza, che ha fallito il “colpaccio” a Castellammare di Stabia per poter uscire dalla zona play-out, rimane ad una manciata di punti dalla salvezza; e con le squadre in cerca di rinforzi, i bruti non possono rimanere a guardare ma, anzi, devono cercare di “sbrigare le pratiche” il prima possibile per portare i rinforzi necessari alla corte di Braglia.

Un colpo giusto per ogni reparto, sarebbe il giusto obbiettivo da raggiungere in tempi brevi per la coppia Petrone/Trinchera che si occuperà del mercato cosentino. Partenze quasi “obbligatorie” per chi, contro ogni aspettativa, non è riuscito a dimostrare molto durante il periodo in cui ha militato tra le fila rossoblù. Litteri, Schiavi e Greco sono i nomi più caldi per quanto riguarda le partenze, ancora si sta valutando, invece, la possibilità di sostituire l’infortunato Kone.

Nomi già sentiti durante il mercato estivo, invece, per quanto riguarda gli arrivi: si parla di N’Zola (Trapani) e Coulibaly (Udinese in prestito alla Virtus Entella) come obbiettivi principali, mentre il nome che sta “infuocando” la piazza nelle ultime ore è quello di Gennaro Tutino. Un ritorno che non passerebbe di certo inosservato dai tifosi rossoblù. Un operazione però che, ad oggi, risulta complicata per la forte concorrenza da battere.