Home Costume & Società Calabrese sul tetto del mondo. Eliana...

Calabrese sul tetto del mondo. Eliana Maradei vince il World Salsa

Una moranese sul tetto del mondo. Eliana Maradei vince il World Salsa Summit 2020, tenutosi dal 6 al 13 gennaio scorso a Miami (Florida), nella specialità “Amateur Ladies Salsa Solo Showcase”, prestigiosa competizione intercontinentale.

La giovane e affermata ballerina calabrese oltre al titolo iridato porta a casa anche un ottimo secondo posto nella disciplina “Rising Star/Semi Professional Ladies Salsa Solo Showcase”.

«Già lo scorso anno – ha dichiarato la Maradei – rientrai in Italia con un bellissimo ricordo di questa fantastica esperienza e una grande soddisfazione per essere riuscita a raggiungere i miei obbiettivi. Quest’anno, poi, è stato davvero indescrivibile. Il risultato mi gratifica enormemente e allo stesso tempo mi stimola a lavorare con sempre maggiore impegno e determinazione. Consapevole che solo attraverso lo studio, il sacrificio, la passione, il prezioso ruolo dei maestri Mario e Carla Serra, la vicinanza dell’intero gruppo di amici e compagni di viaggio che credono in me, il costante sostegno della mia famiglia, posso continuare a sognare e, magari con un pizzico di fortuna, realizzare i miei progetti».

Parole che preludono ad altri traguardi, in un contesto, quello della danza caraibica, altamente competitivo e in evoluzione. Contesto che per Eliana Maradei non ha più segreti, visto il ricco e composito palmares di riconoscimenti ufficiali, vittorie in concorsi di livello internazionale che ampliano la lista dei premi ottenuti in carriera. Insomma, un percorso che a dispetto della sua giovanissima età è motivo di lode e diffuso compiacimento non solo per la diretta interessata, ma per tutti i moranesi.

«Ci sono vittorie, come quella della concittadina neocampionessa mondiale di Amateur Ladies Salsa Solo Showcase Eliana Maradei, che fanno battere forte il cuore. E che oltre alla soddisfazione personale per l’atleta costituiscono un grande orgoglio per l’Italia e, nella fattispecie, per la nostra comunità, che ritrova anche nei valori dello sport e in occasioni come queste il suo spirito di unità e di appartenenza»: così commenta la notizia il sindaco Nicolò De Bartolo «interpretando i sentimenti dell’esecutivo e della collettività locale». «Con il talento – afferma il primo cittadino – si vincono le sfide, ma è con il lavoro, le rinunce, la forza di volontà che si ottiene il successo. Eliana rappresenta un modello per tanti nostri ragazzi che si accingono alla pratica della danza; un paradigma di come un hobby possa gradualmente diventare agonismo e regalare emozioni intense. Siamo fieri, pertanto, di salutare la nostra fuoriclasse e di veicolare mediante quest’ennesimo trionfo l’immagine del nostro borgo».