Sab 30 Mag 2020
Advertising
Home Sport Bocce: colpaccio della Città di Crotone...

Bocce: colpaccio della Città di Crotone a Cosenza all’andata della finale regionale

- Advertisement -

Colpaccio della Città di Crotone in casa della Città di Cosenza all’andata della finale regionale del campionato di Prima Categoria (Promozione, Raffa). I rossoblù pitagorici tornano da Cosenza con il bottino pieno in virtù del 6-2 ottenuto al bocciodromo di Pizza Giovanni Amendola.

Buona la prova della squadra crotonese nel suo complesso, ma su tutti meritano la menzione il giovane Lorenzo Molè e Leonardo Messina, quest’ultimo autore di una grande prestazione nel set di terna. Sottotono invece la formazione cosentina, poco brillante e convincente. La squadra bruzia ha portato a casa solo un set di individuale con Domenico Granata e uno di coppia con Andrea Granata e Fabio Toteda.

Sabato prossimo (29 febbraio) si replica in casa della Città di Crotone, nell’impianto di via F. Nigro. Per i crotonesi il vantaggio di poter partire da un rotondo 6-2 ottenuto fuori casa e sfruttare il fattore campo al ritorno, per i cosentini l’obbligo di provare a ribaltare il risultato.

La vincente, nella semifinale interregionale, affronterà la vincente del doppio incontro fra le migliori di Campania e Basilicata.