Gio 29 Lug 2021
Advertising
Home Costume & Società Fermata del Frecciargento a Torano, favorevole...

Fermata del Frecciargento a Torano, favorevole anche Occhiuto

“La proposta del leader del Movimento Diritti Civili, Franco Corbelli, di istituire una fermata temporanea del treno Frecciargento Sibari-Bolzano nella stazione di Torano, ammodernata di recente e quindi debitamente attrezzata, oltre che a soli 200 metri dallo svincolo autostradale, va sostenuta con forza perché ampiamente condivisibile”. Lo afferma il Sindaco di Cosenza Mario Occhiuto che ha aderito con convinzione alla proposta che Corbelli ha fatto pervenire, attraverso esponenti del mondo politico e tra questi per il tramite di più di venti Sindaci, ai vertici di Trenitalia.

“Ci sono tutti i presupposti – ha sottolineato il Sindaco Mario Occhiuto – perché l’iniziativa di Corbelli, se accolta, si traduca in una importante opportunità per un vasto territorio quanto mai interessato agli spostamenti garantiti dall’alta velocità. In attesa che venga realizzata la prevista stazione di Santa Maria di Settimo, per la quale si prospettano tempi non immediati, la stazione di Torano, già pronta e dotata di tutti i supporti tecnici necessari, potrà svolgere – sostiene Occhiuto – un ruolo importante al servizio di un bacino di utenza di oltre 60 comuni, a cominciare dalla nostra città, e che va dalla Presila al Savuto, alla Valle del Crati e a quella dell’Esaro, rappresentando una vera e propria occasione da cogliere al volo per il bisogno di mobilità di oltre 300 mila persone”.