Sab 11 Lug 2020
Advertising
Home Costume & Società Cultura Catanzaro, “Pagine di Arte e Poesia”:...

Catanzaro, “Pagine di Arte e Poesia”: finalista Laura Sposato con «Mancu li cani»

- Advertisement -
Tra i finalisti del Concorso “Pagine di Arte e Poesia” di Catanzaro, la poesia MANCU LI CANI di Laura Sposato.
Di seguito la versione ridotta e selezionata per Antologia / Accademia dei Bronzi.
Non so ancora per quanto riuscirò
a sentirmi italiana.
La cosa mi fa soffrire da matti.
Mi sento lacerata, strappata.
Mancu li cani.
Come se un’accetta mi avesse accettata,
ma i colpi non sono arrivati in fondo.
Un male cane da tante parti.
I miei pezzi li ho ancora addosso,
ma sono sfracellati,
attaccati al corpo
per qualche centimetro di pelle.
Mancu li cani.
Non so ancora per quanto riuscirò
a sentirmi tutta intera.
Tutta italiana.
Appena i pezzi cadono,
io smetto di soffrire.
Mancu li cani.
Non so ancora per quanto riuscirò
a sentirmi così.
Io torno a casa e mi faccio curare.
Io voglio tornare intera.
Anche se non più italiana.