Sab 18 Set 2021

sibarinet

Home Politica Coronavirus, governo verso chiusura discoteche: stop...

Coronavirus, governo verso chiusura discoteche: stop deroghe regionali

Le Regioni dovranno adeguarsi al dpcm del 7 agosto scorso che recita: “restano sospese le attività che abbiano luogo in sale da ballo e discoteche e locali assimilati, all’aperto o al chiuso“.

È previsto infatti alle 16 di oggi, domenica 16 agosto, un vertice urgente tra Governo e Regioni appositamente dedicato alle discoteche e ai luoghi da ballo. Presenti i ministri di Sanità, Regioni e Sviluppo economico, Roberto Speranza, Francesco Boccia e Stefano Patuanelli.

Il governo sarebbe propenso a chiudere tutto, anche per il parere del Comitato tecnico scientifico che già nei giorni scorsi ha espresso la necessità di chiudere i locali in vista del continuo aumento dei contagi.

E anche molti esperti avvertono: «Se la curva epidemica continuerà a salire, rischiamo di non poter riaprire le scuole». Ma la maggioranza delle Regioni è contraria, preferendo limitazioni di orari e presenze alla chiusura totale

In particolare, il ministro della Salute, Roberto Speranza, potrebbe presentare un provvedimento che vieta esplicitamente alle Regioni di derogare al dpcm.

Anche il ministro degli Affari regionali, Francesco Boccia, nei giorni scorsi aveva ipotizzato la “chiusura dopo Ferragosto in tutte le Regioni”.

Ed i dati quotidiani dei contagi in continua crescita spingono verso lo stop al ballo.