Lun 14 Giu 2021
Advertising
Home Sport Calcio Calcio Coronavirus, nuovo DPCM: stadi chiusi...

Calcio Coronavirus, nuovo DPCM: stadi chiusi fino al 30 settembre

Mascherine obbligatorie al chiuso e nei luoghi aperti dove non si può mantenere il distanziamento, divieto di assembramento, limite di capienza per i trasporti pubblici fissato all’80 per cento.

Sono questi, riporta il sito del Corriere della Sera, i principali contenuti del nuovo DPCM, che dovrebbe entrare in vigore a partire da lunedì 7 settembre, fino al 30 settembre.

Nel testo, a meno di sorprese dell’ultima ora, sarà confermata la chiusura degli impianti sportivi al pubblico: doccia gelata per il mondo del calcio, che sperava nella riapertura degli stadi. E ora punta a eventuali aperture da parte delle singole regioni.

Giuseppe Conte: “Gli assembramenti sarebbero inevitabili -ha spiegato il Premier, che poi ha anche escluso il ritorno di un lockdown generalizzato – trovo inopportuna una loro riapertura”.

Sulla stessa linea d’onda anche Silvio Brusaferro, presidente dell’Istituto Superiore di Sanità e componente del CTS: “Non ci sono le premesse”.

“Anche se per molte altre attività lavorative ci sono, e in uno stadio da 40 e passa migliaia di tifosi l’assembramento si potrebbe anche evitare. Ma il calcio italiano dovrà ancora aspettare, per tornare alla normalità.”