Home Cronaca Cosenza, 86enne positivo al covid morto...

Cosenza, 86enne positivo al covid morto all’Annunziata

Si registra un altro decesso di paziente con Covid in cura nel reparto di malattie infettive dell’ospedale dell’Annunziata.

L’86enne che ha perso la vita quest’oggi era ricoverato da qualche giorno all’ospedale di Cosenza. Era di Scalea, dove era rimasto inizialmente dopo aver scoperto di essersi contagiato. Successivamente le sue condizioni sono peggiorate rendendo necessario il ricovero. Anche la moglie dell’uomo si trova ricoverata nel reparto di Malattie infettive all’ospedale dell’Annunziata di Cosenza.

112 morti in Calabria. Con quello di oggi salgono a 112 i morti complessivi in Calabria, dall’inizio dell’epidemia, a causa del Covid-19. Nello specifico sono stati registrati 40 decessi nel Cosentino, 36 nel Catanzarese, 23 in provincia di Reggio Calabria e 6 rispettivamente nel Vibonese e nel Crotonese.

A questi va aggiunto il paziente dell’Annunziata di Cosenza, proveniente da fuori regione, morto ad inizio settembre e primo decesso di questa nuova ondata della pandemia.