Gio 13 Giu 2024
spot_img
HomeCronacaCoronavirus, la Procura di Catanzaro indaga...

Coronavirus, la Procura di Catanzaro indaga sull’emergenza.

La Procura della Repubblica di Catanzaro ha avviato le indagini per risalire a eventuali responsabilità in merito alla gestione dell’emergenza sanitaria.

L’ipotesi di reato è quella di epidemia colposa e, riporta la Gazzetta del Sud, fa riferimento alla non applicazione del piano anti Covid. Ai magistrati spetta adesso il compito di ricostruire eventuali errori e abusi commessi nella gestione dell’emergenza Coronavirus in Calabria, al fine di capire se siano stati commessi o meno dei reati.

La Guardia di Finanza, coordinata dalla Procura guidata dal magistrato Nicola Gratteri, avrebbe già raccolto documenti e segnalazioni. Alcune di queste sarebbero arrivate anche dai sindacati che ieri sono stati in Procura dove hanno presentato un esposto