Home Cronaca Cassano, armato di zappa tenta di...

Cassano, armato di zappa tenta di sfondare vetrina supermercato: arrestato

Nella tarda notte di venerdì 15 gennaio, i carabinieri di Cassano allo Ionio, nel Cosentino, sono stati allertati per un insolito tentativo di furto.

Il guardiano di un supermercato, infatti, ha spiegato di trovarsi fronte un uomo armato di zappa, che tentava di infrangere le vetrine nel tentativo di accedere nell’attività. Il ladro, resosi conto di essere stato scoperto, è fuggito in bicicletta abbandonando sul posto la zappa ed un contenitore, verosimilmente necessario per trasportare la l’ipotetica refurtiva. Nella fuga però il soggetto, un venticinquenne pakistano, sarebbe scivolato e caduto a terra, permettendo così al guardiano di raggiungerlo e bloccarlo.

Finisce così la fuga del “maldestro Lupin”, già noto alle forze dell’ordine per aver compiuto un furto qualche giorno prima di Natale, a danno di una tabaccheria. Gli oggetti utilizzati sono stati sequestrati, mentre il giovane è stato tratto in arresto presso il carcere di Castrovillari.