Home Politica Covid, Bevacqua (Pd): “Dal centrodestra regionale...

Covid, Bevacqua (Pd): “Dal centrodestra regionale inconsistenza e improvvisazione”

“Questo centrodestra e questa Giunta regionale confermano, ogni giorno di più, la loro inconsistenza e improvvisazione: ogni tentativo di azione messo in campo per l’emergenza Covid ne è, purtroppo, impietosa testimonianza”. È quanto afferma il capogruppo PD in Consiglio regionale della Calabria, Mimmo Bevacqua.

“Sono sufficienti pochi esempi eclatanti – aggiunge – le tristi vicende legate al numero delle terapie intensive e dei Covid Hotel; l’insuccesso delle misure destinate al mondo imprenditoriale, da “Riparti Calabria” ai voucher “InCalabria” e “StaiInCalabria”; la incompleta risposta agli studenti fuori sede, dopo oltre sei mesi dal bando loro dedicato. A ciò dobbiamo aggiungere la totale sordità della Giunta davanti alle tante proposte dal Pd in tutti questi mesi, tra cui quella relativa al South Smart Working, recentemente rilanciata, che potrebbe trattenere in Calabria tante preziose risorse umane ed economiche.

Il disastro del Piano Vaccini, che vede ultima la nostra Regione per dosi somministrate, sancisce in maniera inequivocabile il fallimento in termini organizzativi e strutturali di questo governo regionale, nel dare risposta alle emergenze ed ai sacrosanti diritti dei calabresi.

In queste condizioni – conclude Bevacqua – andare al voto al più presto possibile diventa vitale: per i calabresi e per la tenuta stessa del tessuto socio-economico della nostra terra”.