Home Cronaca ‘Ndragheta, blitz nella Sibaritide: 17 arresti...

‘Ndragheta, blitz nella Sibaritide: 17 arresti (i nomi)

E’ in corso dalla prima mattinata odierna un’importante operazione della Polizia di Stato, che sta dando esecuzione a un articolato provvedimento restrittivo emesso dal GIP del Tribunale di Catanzaro su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di 17 soggetti appartenenti e vicini al potente clan di ‘ndrangheta dei FORASTEFANO, operante a Cassano all’Ionio e in tutta la Sibaritide, dedito alle estorsioni e all’intestazione fittizia di beni.

In carcere:

Pasquale Forastefano, 34 anni, di Cassano;  Domenico Massa, 44,di San Lorenzo del Vallo; Luca Talarico, 36, imprenditore agricolo di Spezzano Albanese; Stefano Bevilacqua, 36 anni, di Cassano Ionio, Franco Abbruzzese; Gianfranco Arcidiacono, 36; Alessandro Forastefano, 30 anni; Agostino Pignataro, 40 anni, di Spezzano Albanese; Nicola Abbruzzese, 42 anni, di Cassano Ionio; Antonio Antolino, 41 anni di Cassano Ionio; Leonardo Falbo, 46 anni sempre di Cassano Ionio

Agli arresti domiciliari:

Alessandro Arcidiacono, 51 anni, di Cassano; Vincenzo Pesce, 54, di Cassano, ; Giuseppe Bisantis, avvocato, 53 anni, di Paestum; Damiano Elia, di Cassano Ionio; Francesca Intrieri, 29, di Castiglione Cosentino; Saverio Lento, 62, di Altomonte; Andrea Elia, 41 anni, di Cassano.

I dettagli comunicati nel corso di una conferenza stampa, presso la Questura di Cosenza, alla presenza del Procuratore Capo Nicola Gratteri, del Procuratore Aggiunto Vincenzo Capomolla, nonché del Direttore Centrale Anticrimine Prefetto Francesco Messina e del Direttore del Servizio Centrale Operativo della Polizia di Stato Fausto Lamparelli.