Ven 18 Giu 2021
Advertising
Home Cronaca Incendio nel cantiere del nuovo ospedale...

Incendio nel cantiere del nuovo ospedale di Vibo, a fuoco i mezzi impegnati nei lavori

Un incendio di origine verosimilmente dolosa ha gravemente danneggiato diversi mezzi nell’area che ospita il cantiere per la realizzazione delle opere complementari del nuovo ospedale di Vibo Valentia.

Le fiamme sono divampate intorno alle 23 in località Cocari, lungo la Statale 606 che conduce dal capoluogo tirrenico verso l’uscita autostradale A2. Il rogo, divampato nei pressi della deviazione alternativa al rettilineo principale ha costretto i vigili del fuoco ad intervenire con più di una autobotte per domare le fiamme.

Avviate le indagini per chiarire la natura dell’incendio che sembrerebbe avere chiare origini dolose.

Il cantiere era stato sequestrato qualche mese fa nell’ambito di una doppia inchiesta portata avanti dalla Procura della Repubblica di Vibo Valentia relativa alla presenza di materiale di scavo che non era stato smaltito e ai lavori ritenuti non a norma di sistemazione idrogeologica del fosso Calzone e della raccolta delle acque bianche.