Mer 29 Set 2021

sibarinet

Home Sport Calcio Anche il Tar dice no al...

Anche il Tar dice no al Chievo: il Cosenza vede la Serie B

“Con decreto n.04163/2021 il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio rigetta il ricorso proposto dal ChievoVerona per l’annullamento previa sospensione dell’efficacia della decisione del Collegio di Garanzia dello Sport. Il tribunale amministrativo, presieduto dal magistrato Francesco Arzillo, ha respinto l’istanza cautelare monocratica”.

Queste le parole che accompagnano la nota ufficiale del Cosenza calcio; l’ennesimo no per il Chievo Verona (ritenuto infondato il ricorso dei clivensi da parte del Tar del Lazio) che non dovrebbe lasciare spazio ad altre interpretazioni se non l’immediata riammissione del Cosenza calcio in Serie B. ora la palla passa a Gravina che dovrà ratificare ed ufficializzare il reinserimento della società calabrese in “cadetteria”.