Lun 25 Ott 2021

spazio pubblicitario disponibile

HomeAttualitàContagi a scuola, da oggi studenti...

Contagi a scuola, da oggi studenti per una settimana a casa

Nella prima settimana di lezioni in presenza sono tante le classi finite in quarantena per allievi risultati positivi al coronavirus. Salgono i contagi e si chiudono le scuole. Contagi in aumento anche nel catanzarese.

L’ultima ordinanza, in ordine di tempo, emanata da Vincenzo Ferrao sindaco di Curinga, che da questa mattina con apposita ordinanza, ha disposto la sospensione in via precauzionale delle attività didattiche nella sezione II della scuola dell’Infanzia Acconia di Curinga, in provincia di Catanzaro.

Il primo cittadino ha ordinato la sorveglianza sanitaria per studenti e personale docente della sezione II presenti in classe venerdì 24 settembre. Il provvedimento si rende necessario ed in via precauzionale per giorni 7 decorrenti da oggi  “a seguito di contatto stretto della medesima classe con soggetto positivo al tampone antigenico demandando alla dirigente scolastica ogni opportuno provvedimento per l’espletamento dell’attività didattica a distanza”.

Il sindaco di Curinga ha inoltre richiesto che “i genitori o tutori degli studenti della sez. II Scuola dell’Infanzia di Acconia di Curinga provvedano alla sorveglianza degli stessi studenti, affinché non abbiano contatti con persone esterne al nucleo familiare così come i docenti presenti in classe il 24.09.2021, ai fini di una corretta sorveglianza sanitaria”.