Mer 27 Ott 2021

spazio pubblicitario disponibile

HomeAttualitàEconomiaVaccarizzo ottiene 700mila euro per le...

Vaccarizzo ottiene 700mila euro per le aree degradate

Aree urbane degradate, ok dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri al finanziamento di quasi 700 mila euro per la riqualificazione sociale e culturale di via Via San Nicola, della zona Calvario e di Palazzo Elmo.

 

È quanto fa sapere il Sindaco Antonio Pomillo esprimendo soddisfazione per questo importante risultato che attraverso gli interventi che interesseranno alcuni dei punti strategici del territorio comunale contribuirà a dare decoro e migliorare l’immagine del Salotto Diffuso di Vakarici.

 

Gli interventi, i cui progetti esecutivi sono stati approvati nei giorni scorsi, si inseriscono nell’ambito del Fondo del Piano Nazionale per la riqualificazione sociale e culturale di aree urbane degradate.

 

Palazzo Elmo Armando, struttura oggi in stato di abbandono, situata nel borgo, tra Vico Torino e Piazza degli Emigranti, ospiterà un centro polifunzionale con sale riunioni, sale informatiche, di lettura e informazione, una ludoteca, una videoteca, un centro di accoglienza, spazi multifunzionali e laboratori tematici di orientamento al lavoro. Gli interventi riguarderanno, tra gli altri, anche la realizzazione dell’impianto di climatizzazione, il rifacimento della pavimentazione e la sistemazione esterna del marciapiede con una scalinata per garantire un più facile accesso.

Gli interventi di riqualificazione di via san Nicola, in periferia e zona Calvario, nel centro urbano, invece, prevedono il rifacimento del sistema di illuminazione e dei marciapiedi e l’installazione aree attrezzate e giochi per bambini e opere di urbanizzazione.

I prossimi step prevedono la gara di affidamento e subito dopo l’avvio dei lavori sulle aree su cui non si interveniva da decenni.