Mar 25 Gen 2022
spot_img
HomeAttualitàCovid, a Castrovillari 140 contagi: si...

Covid, a Castrovillari 140 contagi: si rischia la zona arancione

C’è il rischio di una nuova “zona arancione” in Calabria. Si tratta del comune di Castrovillari, in provincia di Cosenza, dove sono attualmente 140 i positivi al Coronavirus, di cui una persona ricoverata ma non in gravi condizioni.

A stabilire l’adozione del provvedimento dovrà essere l’unità di crisi regionale. La richiesta di istituzione della “zona arancione” è stata formalizzata dal Dipartimento di prevenzione dell’Asp di Cosenza considerato il quadro epidemiologico in forte crescita.

Il sindaco Lo Polito si è rivolto anche per questo alla sua comunità invitando tutti a evitare le situazioni di rischio come feste e veglioni privati in luoghi chiusi dove non esiste alcun controllo su distanziamento, obbligo di green pass e uso delle mascherine.

“Evitiamo le situazioni rischiose il divertimento a ogni costo, senza cautele e protezioni. I nostri cari, genitori anziani, soggetti fragili, oggi anche e soprattutto i più piccolini – ha detto il sindaco – sono gli stessi che con tanta attenzione abbiamo tutelato nella prima fase del contagio e che abbiamo il dovere di continuare a tutelare sapendo bene come si fa. In una parola ‘cautela’ e anticipiamo noi le misure che governo centrale o regionale potranno adottare”