Gio 11 Ago 2022
spot_img
HomeTurismoIn Calabria le migliori spiagge formato...

In Calabria le migliori spiagge formato famiglia

Nella scelta della spiaggia ideale, è importante tenere conto delle esigenze di tutti i membri della famiglia. E quando ci sono dei bambini, bisogna davvero avere un occhio di riguardo in più.

Sabbia fine e dorata, acqua cristallina e fondali che digradano dolcemente, per permettere ai bimbi di giocare in tutta sicurezza (ma sempre sotto l’occhio vigile di mamma e papà!): queste sono alcune delle caratteristiche ideali che dovrebbe avere una spiaggia per famiglie, ma non solo.

Tra le destinazioni balneari che soddisfano questi requisiti, in Calabria spiccano mete turistiche, che per le famiglie sono davvero il top.

Tra le regioni italiane più premiate quest’anno dalla “Bandiera verde” c’è la Calabria che si conferma al primo posto tra le regioni italiane con il maggior numero di spiagge consigliate alle famiglie con bambini.

Le Bandiere Verdi vengono assegnate alle spiagge italiane, e non solo, dai pediatri, su loro segnalazione.

La regione conquista 19 Bandiere, una in più dello scorso anno. Grazie alla nuova entrata, l’unica della classifica generale di quest’anno, la spiaggia di Marina di Caulonia o Caulonia Marina, che è anche una nuova entrata nelle Bandiere Blu 2022.

Lo scorso anno, la Calabria era al primo posto a pari merito con la Sicilia, entrambe con 18 Bandiere Verdi ciascuna. La Sicilia rimane a 18 bandiere ma scende al secondo posto. Segue, sul podio, la Sardegna al terzo posto con 16 Bandiere.

Ecco quali sono le spiagge della Calabria premiate con le Bandiere Verdi 2022.

Di seguito, l’elenco in ordine alfabetico di tutte le 19 spiagge della Calabria premiate con le Bandiere Verdi 2022. Accanto al nome della località e della provincia, il primo anno di assegnazione del riconoscimento.

  • Bianco (Reggio Calabria) 2018;
  • Bova Marina (Reggio Calabria) 2010;
  • Bovalino (Reggio Calabria) 2010;
  • Caulonia – Caulonia Marina (Reggio Calabria) 2022;
  • Capo Vaticano (Vibo Valentia) 2016;
  • Cariati (Cosenza) 2010;
  • Cirò Marina – Punta Alice (Crotone) 2012;
  • Isola di Capo Rizzuto (Crotone) 2009;
  • Locri (Reggio Calabria) 2016;
  • Melissa – Torre Melissa (Crotone) 2015;
  • Mirto Crosia – Pietrapaola (Cosenza) 2010;
  • Nicotera (Vibo Valentia) 2008;
  • Palmi (Reggio Calabria) 2016;
  • Praia a Mare (Cosenza) 2010;
  • Roccella Jonica (Reggio Calabria) 2012;
  • Santa Caterina dello Ionio Marina (Catanzaro) 2010;
  • Siderno (Reggio Calabria) 2016;
  • Soverato (Catanzaro) 2009;
  • Squillace (Catanzaro) 2018.