Dom 14 Apr 2024
spot_img
HomeCronacaCastrovillari: perseguita una coppia, divieto di...

Castrovillari: perseguita una coppia, divieto di avvicinamento per una donna

Nella serata di ieri, personale del Commissariato di P.S. di Castrovillari, ha dato esecuzione ad ordinanza di applicazione di misura cautelare del divieto di avvicinamento, emessa in data 15 luglio 2022 dal G.I.P. del Tribunale di Castrovillari, nei confronti di una donna  incensurata, in quanto responsabile, in concorso, del reato di atti persecutori.

La misura cautelare accoglie gli esiti di una complessa ed articolata attività investigativa, coordinata dalla Procura di Castrovillari che ha consentito di acquisire concreti indizi di reità nei confronti della stessa  ai danni di due coniugi.

Nel dettaglio le indagini hanno evidenziato come le condotte messe in atto dalla donna, quali tamponamenti alle auto parcheggiate, inseguimenti, appostamenti ed ulteriori minacce, siano divenute nel tempo dei veri e propri atti persecutori, con una mirata intenzionalità a minare l’incolumità fisica e psichica dei citati coniugi.

L’esecuzione della misura cautelare nei confronti della stessa, impone il divieto di avvicinamento a tutti i luoghi abitualmente frequentati dai coniugi e, comunque con l’obbligo di mantenere dalle stesse una distanza non inferiore a metri trenta, oltre al divieto di comunicare con i citati coniugi con qualsiasi mezzo.