Lun 15 Ago 2022
spot_img
HomeCronacaLite tra vicini a Villa San...

Lite tra vicini a Villa San Giovanni: ferito con 3 colpi di pistola sarà operato al Gom

“La vita ci riserva anche questo, nonostante la mia umiltà ed umanità . Sto bene , nn ci sono serie complicazioni fino al momento, dovrò fare un piccolo intervento, mi affido a Dio.

Grazie ad ognuno di voi per il vostro affetto“.

Alberto Bellantoni, presidente dell’associazione culturale “Diportisti Villesi”, scrive così su Facebook per ringraziare quanti hanno manifestato un gesto di solidarietà nei suoi confronti a seguito dell’aggressione avvenuta nei giorni scorsi.

“Ero nel mio giardino – spiega – intento a svolgere le mie consuete attività quando ho visto questa persona, passare proprio davanti il cancello. Poi sono stato bloccato dalla sua auto posizionata in maniera tale che io non potessi uscire. Sceso dalla macchina mi ha chiesto le chiavi affinché potesse attraversare il mio pezzo di terra ed arrivare così al suo, sebbene sul mio appezzamento non gravi nessuna servitù.

Nel fare valere le mie ragioni, improvvisamente mi ha indirizzato tre colpi di pistola, due arrivati in viso e uno andato a segno sul veicolo. Ho chiamato io stesso i soccorsi ed anche i Carabinieri che lo hanno raggiunto a casa per le consequenziali formalità“.

Attualmente si trova ancora ricoverato al Gom di Reggio Calabria: oggi sarà operato per estrarre il proiettile che lo ha colpito alla mandibola.