Mer 10 Ago 2022
spot_img
HomeSportOriolo intitola il campo sportivo a...

Oriolo intitola il campo sportivo a Francesco Varlaro

Di Massimiliano Oriolo

Dopo oltre due anni di ristrettezza e divieti a causa del Covid-19, il 9 agosto alle ore 17 ritornerà in forma ufficiale l’appuntamento calcistico estivo “ Una partita per Francesco” in ricordo del compianto Francesco Varlaro.

Quest’anno l’evento avrà un’attrattiva in più, infatti il gruppo storico “Gli Amici di Francesco” mantenendo una promessa fatta all’amico indimenticato, grazie alla delibera comunale, apporranno una targa commemorativa all’ingresso dello stadio comunale di Oriolo. Con detta targa si intitolerà ufficialmente il terreno di gioco a Francesco Varlaro. Come il Giuseppe Meazza di Milano , il Gigi Marulla di Cosenza o il Luigi Ferraris di Genova anche il campo di calcio di Oriolo avrà il nome del suo indimenticabile campione Francesco Varlaro.

Venuto a mancare il 23 gennaio 2011, Francesco ha lasciato nel cuore di quanti hanno avuto il piacere e l’onore di conoscerlo, un vuoto incolmabile. Il suo sorriso e la sua bontà d’animo sono entrati nel cuore dei suoi amici, dei suoi compaesani e di quanti lo hanno sfidato in campo. Tanti ancora oggi, oltre a ricordare le sue gesta calcistiche in campo con la fascia da capitano e la maglia numero 7 dell’U.S.Oriolo, ricordano anche la sua correttezza sul terreno verde e il grande rispetto che nutriva per gli avversari. Degno capitano giallo-verde ha saputo come giocatore corretto e uomo di alta caratura morale, essere un grande esempio per tutti quei ragazzi che negli anni successivi hanno calcato il rettangolo di gioco dello stadio comunale di Oriolo.

Sicuramente, come la moglie e i suoi tre figli, anche Francesco il 9 agosto sarà contento e orgoglioso dell’evento e il suo sorriso illuminerà lo “Stadio Francesco Varlaro”.