Mer 28 Set 2022
spot_img
HomeCostume & SocietàAmbienteNon è una discarica autorizzata come...

Non è una discarica autorizzata come sembra, ma una strada del cosentino

Gli incivili non vanno in vacanza. Incredibile ma vero: non accenna a diminuire il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti lungo le strade. Le immagini postate sulla pagina Facebook dall’Associazione Legambiente Circolo Serre Cosentine fanno davvero rabbrividire. Una vera e propria discarica a cielo aperto sulla Strada Provinciale 92, in località Nogiano di Rende.

Un comportamento incivile, una mancanza di rispetto per la comunità che, ulteriore beffa, pagherà il conto della loro rimozione. Perché qualcuno, è evidente, Comune o Ente gestore dell’arteria, dovrà farsi carico di portarli via. E questo comporta una spesa per la collettività. Ma non è solo una questione di decoro o di maleducazione, rappresentano un problema e un pericolo reale. Nella piazzola, diventata una discarica a cielo aperto, non di rado si rinvengono scarti di demolizioni edili e taniche di olio esausto. Rifiuti pericolosi, sia per l’ambiente sia per la salute pubblica.