Mar 27 Set 2022
spot_img
HomeEconomiaEconomia e LavoroTurismo e Pnrr, il calabrese Peppino...

Turismo e Pnrr, il calabrese Peppino De Rose confermato relatore al Travel Experience di Rimini

Il prof. Peppino De Rose, dopo il successo dello spech dell’edizione del 2021, è stato confermato quale relatore di uno dei panel più importanti del TTG Travel Experience di Rimini, la principale fiera internazionale B2B del turismo in Italia.

PNRR – EUROPA PER IL TURISMO, sfide e finanziamenti europei per la competitività internazionale delle aziende turistiche e culturali è il titolo del panel programmato per il 14 ottobre 2022 all’ Italy Arena di Rimini. La manifestazione prevede tre giorni di dibattiti, seminari e incontri internazionali per progettare il futuro del turismo e dell’ospitalità. Inoltre, sarà presentata la guida edita dalla Commissione Europea, con tutte le indicazioni per reperire i finanziamenti e casi concreti di progetti finanziati nel tempo attraverso i programmi Ue.

Il prof. Peppino De Rose, è un economista esperto in politiche di coesione e programmi dell’Unione europea e docente universitario di Impresa turistica e mercati internazionali presso l’Università della Calabria, Campus in cui si è laureato con lode in Economia e Commercio con indirizzo in Economia delle Amministrazioni Pubbliche e delle Istituzioni Internazionali.

Ha conseguito il Dottorato di ricerca in Formazione della persona e mercato del lavoro presso l’Università di Bergamo e diverse specializzazioni tra cui in Governo del territorio presso l’Università Guglielmo Marconi di Roma e in Management delle imprese non profit presso l’Università Luigi Bocconi di Milano.

È stato Cultore della materia in diritto pubblico, legislazione scolastica e pedagogia presso l’Università della Basilicata. Da giovanissimo è stato chiamato a svolgere funzioni di consulente e consigliere politico nei bureaux dei Deputati al Parlamento europeo e di esperto presso vari Dipartimenti di Regioni.

Coopera con enti pubblici e privati per la realizzazione di progetti europei in diversi ambiti settoriali e svolge attività di ricerca scientifica serbando sempre un approccio umanistico ai temi dell’economia di mercato e dello sviluppo. È autore di diverse pubblicazioni internazionali e monografie tra le più apprezzate l’Europa per i Comuni, strumenti per la programmazione e lo sviluppo delle autonomie locali.

Il prof. De Rose: “È una grande soddisfazione poter offrire il mio contributo in ambito nazionale sull’ampia gamma di programmi di finanziamento inseriti nel PNRR e nel quadro finanziario pluriennale dell’Unione Europea 2021-2027. La finalità è supportare le strategie di sviluppo digitale, sostenibile e inclusivo del settore turistico e culturale, stimolando i giovani ad avviare nuove imprese creative e culturali ed i meno giovani nell’avviare e percorsi di ammodernamento delle imprese in linea alle esigenze internazionali dei mercati e al nuovo modo di viaggiare. Ringrazio la direzione del TTG di Rimini per la considerazione”.