Gio 29 Set 2022
spot_img
HomeAttualitàLa salma di Mons. Nolè arriva...

La salma di Mons. Nolè arriva a Cosenza, camera ardente in Cattedrale

La salma di Mons. Nolè è arrivata nella sua Cosenza dove è stata accolta in Cattedrale. Partito il corteo alle ore 10.30 da piazza dei Bruzi dove ad attenderlo c’erano le istituzioni cittadine, le autorità e molti fedeli.

Camera ardente allestita in Cattedrale per permettere l’omaggio e la preghiera dei fedeli.

La Chiesa calabrese è in lutto per la morte dell’arcivescovo di Cosenza-Bisignano, Francescantonio Nolè. Il presule è morto a Roma, al Policlinico Gemelli dove era ricoverato dal 30 agosto a causa dell’aggravarsi delle sue condizioni di salute.

«Dopo alcuni giorni di intensa sofferenza offerta con grande lucidità per la sua Sposa di Cosenza-Bisignano e per l’intera Chiesa, all’età di 74 anni l’arcivescovo metropolita bruzio si è addormentato nel Signore – si legge nel comunicato dell’arcidiocesi –. L’intera Chiesa cosentina si unisce in preghiera per l’anima benedetta del suo amato padre e pastore ed invoca con fede il premio dei giusti al Signore della vita. La Vergine Addolorata presso il Suo Figlio consoli la nostra Chiesa particolare, la sua famiglia e la sua mamma».

L’amministratore apostolico monsignor Giuseppe Piemontese, sostituirà temporaneamente monsignor Nolè alla guida della diocesi cosentina