Dom 21 Apr 2024
spot_img
HomeCronacaGettano benzina sul marciapiede, a fuoco...

Gettano benzina sul marciapiede, a fuoco attività commerciali: telecamere riprendono tutto

Sono ancora in corso le indagini da parte delle forze dell’ordine, ma da quanto si apprende l’autore dell’incendio sarebbe stato identificato grazie alle immagini riprese dal sistema di video sorveglianza di una delle due attività commerciali attinte dalle fiamme nella notte tra il 30 e il 31 ottobre.

L’incendio di natura, certamente, dolosa ha distrutto un caseificio in via Lia a Reggio Calabria, ma a rimanere danneggiata (fortunatamente solo la facciata) anche un’altra attività commerciale posta affianco: si tratta di un’agenzia di onoranze funebri.

Ecco le immagini:

Sin dalla loro comparsa sul mercato, i sistemi di videosorveglianza hanno rappresentato un eccezionale strumento di contrasto al crimine e agli atti di vandalismo, così come contribuiscono a monitorare da remoto determinate aree, per intervenire tempestivamente a fronte di situazioni di pericolo, come in questo caso. Insomma, la tecnologia viene in soccorso ai limiti umani e si spera, presto, venga fatta giustizia. Sarebbe impensabile mandare in fumo sacrifici e tanto lavoro.