Gio 8 Dic 2022
spot_img
HomePoliticaIniziative in memoria della Santelli, in...

Iniziative in memoria della Santelli, in Consiglio regionale ok alla legge all’unanimità

Approvata in Consiglio Regionale la legge in memoria di Jole Santelli. Ad annunciarlo, sulla propria pagina Facebook, è il presidente della Regione Calabria Roberto Occhiuto.

“Grazie a questa norma – spiega Occhiuto – l’associazione “Jole Santelli” potrà promuovere con ancor più vigore iniziative di solidarietà, rivolgendo particolare attenzione alle categorie fragili della società, ai cosiddetti soggetti deboli, innescando virtuosi percorsi formativi.

Saranno istituite apposite borse di studio riservate a studentesse e studenti ritenuti meritevoli, saranno finanziate iniziative in favore delle comunità femminili delle case circondariali calabresi, e verrà rafforzata una fattiva collaborazione con realtà culturali, di solidarietà sociale e accademiche presenti nel nostro territorio”.

«Questo testo doveva essere oggetto di un disegno di legge della Giunta poi si è deciso di fare un disegno di legge di iniziativa del Consiglio. Auspico un voto all’unanimità, senza alcuna divisione affinché la memoria della Santelli possa radicarsi ogni inno nel cuore dei calabresi.

La Santelli non è stata solo il primo presidente donna della Calabria, è stata il primo presidente capace di raccontare un’altra Calabria, e nell’anno più difficile, una Calabria diversa, una Calabria che voleva lavorare, che non si rassegnava ma che affermava le proprie ragioni con forza.

La Santelli per me e per tutti coloro che arriveranno dopo rappresenterà un esempio da seguire per raccontare al Paese una Calabria autorevole, diversa, con una classe dirigente di qualità. È un pezzo importante della storia della nostra regione».