Gio 2 Feb 2023
spot_img
HomeAttualitàCittadinanza italiana per Mustapha, l’uomo che...

Cittadinanza italiana per Mustapha, l’uomo che difese la dottoressa aggredita a Crotone

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’interno Matteo Piantedosi, ai sensi dell’articolo 9, comma 2, della legge 5 febbraio 1992, n. 91, ha deliberato ieri (1 dicembre) il conferimento della cittadinanza italiana, per meriti speciali a Mustapha El Aoudi, in considerazione dell’atto eroico di cui si è reso protagonista, intervenendo in difesa di una dottoressa, aggredita all’esterno dell’ospedale presso il quale prestava servizio, consentendo l’arresto dell’aggressore.

A distanza di quattro anni dal suo nobile gesto, il commerciante ambulante marocchino Mustafa El Aoudi è divenuto cittadino italiano per meriti speciali.