Dom 14 Apr 2024
spot_img
HomeSportPasquale Sirica si conferma campione della...

Pasquale Sirica si conferma campione della Granfondo dei Bruzi 2023

Una festa di sport che ha regalato emozioni e adrenalina agli atleti in gara. Oltre 200 i partenti per l’edizione numero 6 della Granfondo dei Bruzi la gara di mountain bike tra i territori di Laino Borgo e Laino Castello, organizzata dall’Asd Amici della Bicicletta, unica gara in Calabria del Criterium Nazionale Marathon Uisp.

Ad imporsi sul percorso Marathon di 42 chilometri con 1480 mt di dislivello  è stato Pasquale Sirica (Pit Stop Racing Team) che ha chiuso l’anello di gara partito da Piazza Navarro, nel centro storico di Laino Borgo in 2:01:34. Per lui una riconferma dopo la vittoria dello scorso anno.

«Ci tenevo molto a fare la doppietta – ha dichiarato all’arrivo il bikers campano – perché il territorio mi piace molto. La Granfondo dei Bruzi è una gara molto adatta alle mie caratteristiche e poi oggi sinceramente oggi ci tenevo per dedicarlo alla mia ragazza che festeggia l’onomastico».

Dietro di lui staccati di pochi minuti Rosario Graziano (Asd Swattati Team Catanzaro) che ha chiuso il percorso in 2:05:54 e Angelo Tagliente (Bikemania Grottaglie) in 2:11:35 classificatosi al terzo posto.

Nel medio fondo, invece, della lunghezza di 35 chilometri con 900 metri di dislivello il primo a tagliare il traguardo è stato Vincenzo Simeone (Asd Bike & Sport Team) in 01:37:43. Dietro di lui Antonio Longo (Il ciclista) in 01:30:56. Terza piazza per Gino Daddabbo (asd Sali in sella) in 01:40:58.

Vincenzo Simeone vincitore medio fondo
Vincenzo Simeone

Soddisfatti gli organizzatori che ancora una volta hanno saputo coniugare lo sport all’aria aperta al turismo sportivo. Laino Borgo in questi giorni è stata affollata dai bikers giunti da tutto il sud Italia insieme alle loro famiglie per il tutto esaurito delle strutture ricettive.

«Anche quest’anno la nostra gara è stata un grande successo – ha dichiarato Luigi Calvosa, presidente dell’Asd Amici della bicicletta – Abbiamo superato i numeri dello scorso anno. La Granfondo dei bruzi è diventata una gara molto importante in Calabria, ci siamo ritagliati questo spazio all’interno del circuito Marathon del Criterium e per noi è motivo di orgoglio e ci spinge ad andare sempre oltre».

Mentre si archivia l’edizione 2023 già si lavora all’appuntamento del prossimo anno sperando di portare a Laino Borgo il campionato Unico nazionale Uisp, per la prima volta nel Sud Italia. Compiacimento per la riuscita dell’evento è arrivata anche dall’amministrazione comunale di Laino Borgo, Mariangelina Russo.

«Siamo molto contenti per questa giornata di sport. Tanti biker sono arrivati qui con le famiglie, hanno visitato il centro storico, i murales, il nostro territorio. Si conferma la forza della collaborazione tra istituzioni e associazioni per avere risultati per la promozione e valorizzazione del nostro territorio».