Dom 14 Apr 2024
spot_img
HomeCostume & SocietàLuminarie, giganti e casette: Crosia si...

Luminarie, giganti e casette: Crosia si trasforma in un villaggio natalizio

Ecco Crosia Emoziona. È ufficialmente partita ieri, venerdì 22, l’esperimento dei mercatini di Natale in piazza del Popolo, cuore del centro storico.

Promosso da GG Produzioni, voluto dall’Amministrazione Comunale di Crosia, con il patrocinio della Regione Calabria e la partnership di aziende del territorio Crosia Emoziona animerà l’antico abitato della Valle del Trionto fino all’Epifania (sabato 6 gennaio 2024).

È toccato ai Giganti di Varapodio, Mata e Grifone, che nelle loro danze, rievocano la liberazione della Calabria dalla dominazione turco-saracena, dare il via a questa nuova esperienza delle casette di artigiani ed espositori, spettacoli e shopping identitario che animeranno scorci e viuzze attorno alla Torre Campanaria di San Michele.

Il tutto è reso ancora più prezioso dalle luminarie che accarezzano di luce piazze, vicoli e gli scorci affacciati sulle colline che degradano verso il mar Jonio.

Un grande cuore illuminato farà da cornice al terrazzo dell’antico quartiere di Via Giordano Bruno dove sono ancora vive le cicatrici del terribile terremoto che nel 1836 rase al suolo la cittadina traentina. Si tratta di un’area che grazie al nuovo format natalizio è diventata luogo di incontri per un bacio sotto al vischio o per un semplice selfie.

L’obiettivo, anche in questo caso, è quello di portare cittadini e visitatori a riscoprire i luoghi della memoria e dell’identità di una delle comunità più importanti dell’intera area della Sila Greca. Ogni strada, ogni angolo, ogni spiazzo del centro storico, tutte le sere, sarà animato da artisti e musicisti che accompagneranno le serate della festa più bella e dolce dell’anno.