Dom 14 Apr 2024
spot_img
HomeCronacaAnziano maltrattato e rinchiuso in una...

Anziano maltrattato e rinchiuso in una stanza: arrestati la figlia ed il compagno

A Reggio Calabria, una coppia è stata arrestata dalla Polizia di Stato per aver tenuto in ostaggio e maltrattato il padre 81enne della donna, affetto da depressione. La vicenda è emersa grazie alle indagini del commissariato di Palmi, coordinato dal procuratore Crescenti.

La coppia, lei casalinga di 48 anni e lui operaio di 61 anni, chiudeva a chiave il padre della donna in una stanza con le finestre sbarrate, lasciandolo solo per ore. Questa situazione durava da mesi, senza che nessuno se ne accorgesse.

Gli agenti hanno scoperto il caso durante altri servizi investigativi e hanno deciso di approfondire la situazione. Hanno così accertato le responsabilità della coppia, accusata di sequestro di persona e maltrattamenti in famiglia.

L’anziano, sebbene non in condizioni critiche, era visibilmente provato. Dopo le formalità di rito, è stato affidato a dei conoscenti, mentre la figlia e il compagno sono stati posti agli arresti domiciliari, su disposizione del gip di Palmi.