Sab 20 Apr 2024
spot_img
HomeCulturaCinemaEsce al cinema il film su...

Esce al cinema il film su San Francesco, anteprima nazionale a Paola il 23 Febbraio

Venerdì 23 Febbraio, alle ore 19:00, presso il Cinema-teatro ODEON di Paola, si terrà in prima nazionale la proiezione del Film-Documentario I due viaggi di Francesco”. L’opera, già inserita tra le manifestazioni per il Sesto Centenario della nascita di San Francesco da Paola, è stata rieditata grazie al supporto della Regione Calabria mediante l’inserimento di nuove immagini in alta risoluzione e scene di fiction. Inoltre, è stata anche corredata di doppiaggio in lingua spagnola e sottotitoli in francese e inglese per promuovere la storia di uno dei Santi più conosciuti al mondo e la nostra Regione.

Il Film-Documentario racconta in una prima parte il viaggio che Francesco compì nel 1483, da febbraio a maggio, verso la Corte di Luigi XI di Francia e, in un secondo momento, l’altro viaggio, quello nel culto, nella tradizione e nella devozione del “popolo di Francesco”, come possiamo a ben ragione definire i tanti che da quattro secoli si avvicinano allo scudo della Carità del Santo Paolano.

Il documentario ha un interprete di eccezione, il giornalista e scrittore Carlo Lucarelli che ha voluto prestare la sua impareggiabile voce al racconto.

Nato da un’idea di Roberto Pititto e di Andrea Signorelli, la regia è stata affidata a Claudio Metallo, giovane e già affermato regista di Amantea, mentre le musiche originali sono state composte dal M. Francesco Perri, Direttore del Conservatorio di Cosenza; nella componente filmica San Francesco è stato interpretato dall’attore di Amantea Virginio Gallo e da P. Domenico Pudia, che ha offerto la sua collaborazione per la realizzazione dell’opera.

La riedizione è stata curata da un giovanissimo e talentuoso musicista di Belvedere, Simone Cauteruccio ed è stata affidata alla pluriennale esperienza in campo cinematografico della LAN Produzioni di Adriano Noce.

Questa opera ha visto anche l’impiego di nuove tecnologie, infatti il Film-Documentario è stato riprodotto su supporto USB e Type C per consentirne una più agevole visione tramite Smart Tv, Pc, Tablet e Smartphone.

Saranno presenti i rappresentanti delle istituzioni che hanno consentito la realizzazione di questo lavoro, l’Ordine dei Minimi, la Regione Calabria, iComune di Paola, le istituzioni scolastiche e i sindaci del territorio.

TRAMA
Nel 1483, un monaco eremita di un piccolo borgo della Calabria citeriore, chiamato dal sovrano più potente del tempo, Luigi XI di Francia, intraprese un lungo viaggio da Paola a Tours.
Durante il suo cammino Francesco incontrò Re, principi, Papi e fu da tutti ossequiato e riverito. In Francia soggiornò per oltre 24 anni come consigliere dei due Re succeduti a Luigi XI, Carlo VIII e Luigi XII, fino alla sua morte avvenuta il 2 aprile del 1507.
Questa strepitosa avventura vogliamo raccontare, il viaggio nella storia e nel culto di Francesco da Paola, oggi Santo patrono della Calabria e della gente di mare, fondatore di un Ordine che porta il suo nome.
Un uomo straordinario che attraversò un’epoca straordinaria, a cavallo tra due secoli e due ere, mentre si formava l’Europa delle Nazioni di cui Francesco fu uno dei più grandi interpreti.