Lun 15 Apr 2024
spot_img
HomeAttualitàLutto nel mondo del calcio, è...

Lutto nel mondo del calcio, è morto Andreas Brehme ex campione dell’Inter

Calcio in lutto: Andreas Brehme, tedesco ex centrocampista dell’Inter, è morto a 63 anni. L’ex difensore tedesco è stato ricoverato nella notte tra lunedì e martedì al pronto soccorso della Clinica Universitaria in Ziemssenstrasse, a Monaco di Baviera, la più vicina al suo appartamento, con un attacco cardiaco in corso, ma ogni aiuto è arrivato troppo tardi.

Brehme ex terzino sinistro dell’Inter dei record (giocò a Milano dal 1988 al 1992) insieme a Lothar Matthaeus e Jurgen Klinsmann, era rimasto un tifoso nerazzurro per tutta la vita. Dopo i nerazzurri era passato in Spagna, al Real Saragozza. È stato tra i protagonisti della vittoria della Coppa del Mondo del 1990 con la Germania, segnando anche il rigore nella finale contro l’Argentina (uno dei sui 8 gol in 86 partite con la Mannschaft). Chiusa la vita da calciatore, allenò il Kaiserslautern e infine divenne il vice di Giovanni Trapattoni (che lo aveva allenato all’Inter) allo Stoccarda.