Dom 21 Apr 2024
spot_img
HomeSportCalcioIl calabrese Zurlo guida l’Italia in...

Il calabrese Zurlo guida l’Italia in finale mondiale di beach soccer contro il Brasile

Emmanuele Zurlo è il bomber e il capitano della nazionale italiana di beach soccer, lo sport che ama da sempre e in cui è considerato uno dei migliori al mondo.

Classe ’88, nato a Catanzaro, Zurlo ha segnato oltre 150 gol con la maglia azzurra e ha vinto due Europei e due medaglie d’oro ai Giochi del Mediterraneo. Oggi, alle 16.30, ha la possibilità di realizzare il suo sogno più grande: vincere il mondiale di beach soccer a Dubai, dove l’Italia affronterà il Brasile, la squadra più titolata della storia.

Zurlo è stato protagonista anche in semifinale, dove ha trasformato il rigore decisivo che ha battuto la Bielorussia. Ora, a due giorni dal suo 36° compleanno, vuole regalarsi la gioia più grande della sua carriera, insieme a tutta la Calabria che tifa per lui.

Zurlo è un pivot di assoluto livello, dotato di fiuto per il gol, senso della posizione e acrobazie spettacolari. Con il suo club, il Catania Beach Soccer, ha conquistato uno scudetto, tre coppe Italia e tre supercoppe di lega, oltre a essere stato due volte capocannoniere della serie A. Nel 2008 ha anche vestito la maglia del Catanzaro in serie C, ma il suo destino era sulla sabbia, dove ha scritto pagine memorabili per il beach soccer italiano.