Dom 14 Apr 2024
spot_img
HomeCronacaSequestrata mega discarica abusiva di auto...

Sequestrata mega discarica abusiva di auto e rifiuti speciali ad Acri

Il Nipaaf, Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale e Agroalimentare del Gruppo Carabinieri Forestale di Cosenza, coadiuvati dai militari di Acri e San Pietro in Guarano, hanno eseguito un controllo in una attività di Acri in località “Calamia”.

Durante l’ispezione sarebbe emerso che, la società avrebbe effettuato una attività abusiva in un complesso aziendale con all’interno due capannoni, uno dei quali adibito a autodemolizione di veicoli e l’altro contenente particolari di auto, batterie esauste, pneumatici fuori uso e contenitori di olio esausto.

 

 

Altri mezzi fuori uso erano presenti nel piazzale antistante l’attività e in un terreno adiacente nelle facoltà dell’impresa. Inoltre sono state rinvenute tre vasche interrate colme di liquidi carbo-lubrificanti (prodotti dalle demolizioni) – ed un locale adibito ad autofficina con annessi uffici.

A seguito delle mancate autorizzazioni previste per svolgere questo tipo di attività, si è proceduto al sequestro dell’intero complesso aziendale esteso su cinquemila metri quadri nel quale sono stati rinvenuti 200 veicoli fuori uso, ed alla denuncia per il proprietario dell’attività. Sono in corso di accertamento, ulteriori verifiche per individuare i proprietari delle carcasse di auto rinvenute al suo interno.