Mar 21 Mag 2024
spot_img

banner greco elezioni europee

HomeAttualitàEconomiaComunità Energetiche Rinnovabili, online i portali...

Comunità Energetiche Rinnovabili, online i portali per le richieste dei contributi

Arrivano novità importanti per quanto riguarda le Comunità Energetiche Rinnovabili. Come annunciato dal Gse, il Gestore Servizi Energetici, sono online i portali per l’invio delle richieste dei contributi per le Comunità Energetiche e le configurazioni di autoconsumo previste dal Decreto CACER e dal TIAD.

Sul sito del Gse è possibile presentare le richieste di incentivo per gli impianti inseriti in configurazioni di autoconsumo. Per quanto riguarda le configurazioni con impianti a progetto, i referenti possono chiederne la verifica preliminare e accertarne l’ammissibilità al meccanismo per l’autoconsumo diffuso. Inoltre, per gli impianti a progetto localizzati in Comuni con meno di 5mila abitanti, si può chiedere l’accesso al contributo in conto capitale previsto dal PNRR.

L’altra novità, come detto, riguarda il simulatore per le configurazioni di autoconsumo. Disponibile sul portale autoconsumo fotovoltaico del Gse (https://www.autoconsumo.gse.it/), si tratta di uno strumento che consente a piccole e medie imprese, PA, Gruppi di Autoconsumatori, Comunità energetiche e Autoconsumatori individuali a distanza che intendano installare o utilizzare un impianto fotovoltaico, di ottenere informazioni dettagliate sui vantaggi derivanti dall’autoconsumo, effettuando simulazioni tecnico-economiche.

Tutti supporti utili e preziosi per i consumatori per conoscere meglio le Comunità Energetiche Rinnovabili, su cui nel frattempo prosegue la campagna informativa, promossa da Gestore Servizi Energetici e Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica, per diffondere i benefici sociali, ambientali ed economici delle Cer.