Ven 17 Mag 2024
spot_img

banner greco elezioni europee

HomeCronacaAggressione a Diamante: ausiliario del traffico...

Aggressione a Diamante: ausiliario del traffico minacciato con un’accetta

Un ausiliario del traffico è stato vittima di un’aggressione verbale e minacciato con un’accetta a Diamante. L’incidente è avvenuto quando un automobilista, multato per parcheggio in divieto di sosta, ha reagito con violenza.

Dopo aver pagato la multa, l’automobilista ha rintracciato l’ausiliario in un’altra parte del paese. Ha iniziato a inveire contro di lui, poi ha estratto un’accetta dal bagagliaio della sua auto e ha minacciato l’ausiliario, che nel tentativo di fuggire è caduto, ferendosi a un braccio.

L’ausiliario, in stato di shock e con una contusione al braccio, è stato curato in una clinica di Belvedere Marittimo. È stato dimesso nel pomeriggio con una prognosi di sette giorni.

L’ausiliario del traffico ha espresso la sua preoccupazione per l’incidente. “Ho avuto paura per la mia incolumità e ora spero che la giustizia faccia il suo corso accertando ogni responsabilità”, ha dichiarato.

Il vicesindaco di Diamante, Giuseppe Pascale, ha espresso la propria solidarietà: “È nostro dovere tutelare e garantire il rispetto del lavoro degli agenti della polizia municipale e degli ausiliari da ogni forma di ingiustificata intemperanza da parte di chi non rispetta le regole”, ha affermato.