Sab 18 Mag 2024
spot_img

banner greco elezioni europee

HomeAttualitàSciame sismico nel Reggino, la terra...

Sciame sismico nel Reggino, la terra continua a tremare: registrate altre scosse

Continua a tremare la terra nel Reggino ed, in particolare, nella Piana di Gioia Tauro. L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, ha registrato altri eventi sismici, ma di minore entità.

Dopo le forti scosse di terremoto verificatesi sabato mattina alle ore 4,05 di magnitudo 3.5 e alle ore 4,17 di magnitudo 2.7 sempre con epicentro a Cittanova, sono susseguiti altri movimenti sussultori stavolta con epicentro a Molochio, a pochi chilometri da Cittanova.

La prima alle ore 13,19 di magnitudo 2.4, una seconda alle ore 17,52 di magnitudo 2.3 e la terza alle 20, 22, si è verificata nella costa calabra, in mare, tra le province di Catanzaro, Vibo Valentia e Reggio Calabria di magnitudo 2.4.

Come spesso accade in questi casi, si tratta di uno sciame sismico che dovrebbe esaurirsi in pochi giorni, con fenomeni per lo più non percepibili alla popolazione.