Gio 20 Giu 2024
spot_img
HomeCostume & SocietàSulle orme di San Francesco di...

Sulle orme di San Francesco di Paola: il pellegrinaggio inaugurale della Via per la Francia

Dal 16 al 19 maggio si svolgerà il Pellegrinaggio inaugurale della Via per la Francia – il quarto percorso del Cammino di San Francesco di Paola – con partenza da Corigliano-Rossano e arrivo a Castrovillari, organizzato congiuntamente dall’Associazione “Il Cammino di San Francesco di Paola” e dal Santuario Regionale di San Francesco di Paola.

In occasione dell’evento, la comunità dei Frati Minimi del Santuario di Paola ha concesso che sia portata lungo il percorso la reliquia del sandalo appartenuto al Frate paolano.

sandalo san francesco di paola

Il Cammino si arricchisce di un nuovo percorso che approfondisce la storia dell’ultimo viaggio compiuto da frate Francesco di Paola e che permetterà ai viandanti di conoscere luoghi ricchi di cultura e di bellezze naturali.

La Via per la Francia è stata concepita per accompagnare idealmente san Francesco fino ai confini della Calabria, nel punto in cui, secondo la tradizione, il Frate salutò la sua amata terra, imprimendo le sue orme sulla roccia. Il percorso, suddiviso in tre tappe, è lungo 71 km ed è stato strutturato grazie ad un finanziamento della Regione Calabria

Il pellegrinaggio inaugurale vuole essere un momento straordinario e una benedizione per tutto il territorio attraversato. Il programma prevede che un frammento della reliquia del sandalo sarà portata a piedi dalla delegazione che percorrerà il tragitto fino a Monte Sant’Angelo (Castrovillari), passando da Terranova da Sibari, Spezzano Albanese e Cassano allo Ionio.

Cammino Sangrancesci di Paola
L’itinerario attraversa la piana di Sibari, tra uliveti (in foto) e agrumeti

Inoltre, in occasione delle soste, i Frati Minimi accompagneranno la teca contenente la reliquia degli zoccoli del Santo, di solito custoditi ed esposti nella Cappella delle Reliquie del Santuario regionale di Paola. Infine, durante le soste programmate, il Cammino verrà “consegnato” dai membri dell’ente gestore ai cittadini, che diventeranno i veri responsabili dell’accoglienza dei pellegrini. 

La messa di benedizione dei pellegrini che darà inizio al cammino inaugurale avverrà giovedì 16 maggio alle ore 18:30 e sarà officiata dal M.R. Padre Provinciale dell’Ordine dei Minimi P. Francesco Trebisonda. Sabato 18 alle ore 17:30, la reliquia sarà accolta nella Cattedrale di Cassano allo Ionio dal Vescovo Mons. Francesco Savino. Il pellegrinaggio si concluderà a Castrovillari nella Chiesa di San Francesco di Paola dove è previsto anche un momento istituzionale al quale parteciperanno i Sindaci e il vicepresidente del Consiglio regionale Pierluigi Caputo

Sarà possibile consultare la mappa digitale della Via per la Francia in modo da sapere dove esattamente passerà il pellegrinaggio su:

https://www.ilcamminodisanfrancesco.it/via_per_la_francia.html