Ven 21 Giu 2024
spot_img
HomeSportCalcioCatanzaro, febbre playoff: tutto esaurito al...

Catanzaro, febbre playoff: tutto esaurito al Ceravolo con il Brescia

Catanzaro è in fermento per l’imminente scontro calcistico di stasera alle 20:30 allo stadio Ceravolo, dove affronterà il Brescia nel cruciale turno preliminare dei playoff di Serie B.

La città si unirà nell’incoraggiamento della squadra locale nella loro caccia alla promozione in Serie A.

Nonostante l’assenza di giocatori chiave come Ghion, D’Andrea, Ambrosino e Situm, l’allenatore Vincenzo Vivarini rimane fiducioso, promettendo un gioco divertente e affermando la preparazione della squadra per la sfida.

Catanzaro vs Brescia: una battaglia per la Serie A

La tensione sale a Catanzaro mentre la squadra si prepara per la partita di stasera contro il Brescia, un incontro che potrebbe avvicinarli al sogno della Serie A. Con il vantaggio di giocare in casa e la possibilità di passare il turno anche con due risultati su tre, Catanzaro si trova in una posizione favorevole.

Tuttavia, la pressione è alta, poiché Brescia è determinato a vincere, essendo una delle poche squadre che Catanzaro non è riuscito a sconfiggere durante la stagione regolare.

L’assenza di giocatori cruciali e la strategia di Vivarini

Il tecnico Vivarini dovrà navigare la partita senza alcuni elementi fondamentali della squadra, ma la sua sicurezza trasmette un messaggio chiaro: Catanzaro è pronto a lottare. La squadra ha mostrato spirito e determinazione, con un allenamento pubblico sul lungomare che ha evidenziato la loro dedizione e il loro impegno.

Il cammino verso la semifinale

Per avanzare alla semifinale contro la Cremonese, Catanzaro deve evitare la sconfitta. In caso di pareggio al termine dei tempi regolamentari, la partita si protrarrà ai tempi supplementari, ma non si risolverà ai calci di rigore. Questa è una partita da non perdere, con entrambe le squadre che si giocano tutto per il sogno della promozione.